Slavery - Wicker Men - Iron Maiden Tribute Official

Vai ai contenuti

Menu principale:

Slavery

Shows
 
Slavery show
 

Il World Slavery Tour è stato il tour musicale compiuto dagli Iron Maiden negli anni 1984 e 1985. Il nome del tour deriva dal nome del quinto album della band, Powerslave, di cui fa da presentazione. 
E' tra i tour più apprezzati a livello di spettacolo e scenografie  , decretato dai fans dei Maiden come il "Vero spettacolo maiden"

I Wicker Men hanno impiegato numerose risorse per portare sui palchi di motoraduni e feste varie, uno spettacolo quanto più vicino a quello degli Iron Originali.

Il Setup vede un totale di due fondali IDENTICI a quelli utilizzati dagli Iron Maiden durante quel tour...
Il primo , posteriore, è un fondale di 10 metri per 3
Il secondo , anteriore, 12 per 2.

La scaletta rispetta fedelmente i brani più in voga di quel tour, replicando alla perfezione le ambientazioni e l'enfasi dello spettacolo, non lasciando nessun dettaglio al caso .

Lo spettacolo e' di circa 2 ore e i vestiti di scena sono molteplici : dalla mitica giacca di the trooper, alla maschera di Horus in powerslave, dal mantello di Rime of the Ancient Mariner alla prorompente entrata del Eddie di Piece of mind, con tanto di bende e aria affamata...

Lo spettacolo è unico in Italia, in quanto tipologia e soprattutto scenografie.
La band , rispetto al Somewhere  Back in Time Show, fa affidamento su altri due membri occasionali, ossia un fonico ed un tecnico luci personale,  per rendere ancora più appagante lo show in ogni sua sfaccettatura.

Non troverete mai uno spettacolo migliore di questo, un sicuro successo per chi ama gli Iron o per chi vuole riproporli nel proprio evento live!


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu